Corso Istruttori qualificati Pilates Matwork Base

,

Quando abbiamo scelto di realizzare questo corso abbiamo pensato a cosa c’è alla base del nostro essere insegnanti di Pilates: osservazione, comprensione, concentrazione e continuo studio. Crediamo nel metodo e nella possibilità che ognuno di noi ha di migliorarsi e ritrovare il proprio benessere attraverso un percorso guidato da professionisti esperti. Per questo vogliamo dare la possibilità ad altri professionisti della salute e del benessere di fare un percorso formativo strutturato che contribuisca alla divulgazione del metodo nel modo corretto. La finalità che ci prefiggiamo con questo corso è la stessa che ogni giorno porta ognuno di noi, insegnanti della yes!pilates, in studio: contribuire al benessere delle persone.

Il Pilates è un metodo aperto all’integrazione di altre discipline: Lisa Lapomarda, l’insegnante che terrà il corso, dalla sua grande esperienza ha capito che solo attraverso questa strada è possibile un’evoluzione e un perfezionamento del metodo e della sua applicazione. Noi abbracciamo pienamente questo pensiero e ti presentiamo il corso “Istruttori qualificati Pilates Matwork Base” nella nostra scuola.

IL CORSO ISTRUTTORI QUALIFICATI PILATES MATWORK BASE

4 giorni di formazione, teorica e pratica + 1 giorno per l’esame finale in cui potrai esplorare il metodo Pilates con un programma specifico, che ti aiuteranno ad approfondire il metodo Pilates in maniera del tutto innovativa.

Date: 1­-2-­3-­4 giugno 2017

Questo corso fa per te se vuoi diventare istruttore di Pilates Matwork Base, se sei un professionista della salute e del movimento e pensi di utilizzare il metodo per integrarlo con altre altre discipline sportive, se sei già istruttore e vuoi perfezionare la tua tecnica e avere una nuova visione del metodo.

Cosa otterrai con questo corso?

  • preparazione rispetto alla materia: Matwork
  • preparazione rispetto il metodo: Pilates
  • preparazione rispetto alle varie applicazioni: saprai cosa fare con persone dalle diverse esigenze
  • assistenza anche dopo il corso per qualsiasi approfondimento.

 

ON HEALTH PILATES METHOD

On HealthPilates Method è un puzzle di esperienze di studio e personali basate sul movimento e sulle persone.

Dice Lisa “Nel bel mezzo della mia energia di atleta ho conosciuto il Metodo Pilates che mi ha guidato a sperimentare diversamente il corpo e il suo potenziale di espressione motoria. Joseph Pilates era un cultore della fisicità in senso di resistenza, forza, destrezza e perfezione e ha studiato su se stesso l’effetto benefico dell’amore per il movimento e tutti i suoi perché, ma soprattutto ha capito che fondamentalmente l’essere umano è movimento.

Il Metodo Pilates se preso nella sua integrità è un vero e proprio allenamento, se analizzato e studiato nel dettaglio è un percorso di consapevolezza e educazione motoria. In seguito all’esperienza americana con il filone posturale la mia mente è divenuta un crescere continuo di domande e curiosità dalle quali si sono aperte tante strade una fra queste conduceva al metodo Feldenkrais. Moshe Feldenkrais, creatore del metodo che ha basi motorie ma che di fatto include tanti altri accessi, afferma che la chiave per la sopravvivenza, la salute e il benessere sta prima di tutto nell’accesso alle istruzioni “da dentro”. Si tratta, cioè, di istruzioni che provengono dalla coscienza di sé e dell’esperienza della propria vita. Ecco che qualcosa mi collegava al pensiero di Pilates. L’intenzione di Moshe era elaborare una pratica che insegnasse come imparare ad imparare. Una delle caratteristiche basilari del metodo è l’approccio globale alla persona, inteso sia in termini di apparato muscolo scheletrico, sia in termini di integrazione con l’aspetto emozionale e relazionale. Tutto ciò è possibile grazie ad una adeguata attività muscolare capace di mantenere equilibrati i rapporti fra i vari segmenti corporei attraverso una distribuzione simmetrica delle forze di carico, e l’abilità di coniugare tutto con i giusti mezzi.

Il metodo Pilates ci fa vivere e rivivere il lavoro muscolare più volte fino a quando non ci sentiamo forti e sicuri nella gestione dei segmenti ma nulla potrebbe avvenire se non è condotto nel modo giusto. Ciò che è giusto lo possiamo sapere solo NOI rendendo facile ciò che potrebbe sembrare impossibile.”

“Quando l’impossibile diventa possibile, allora il possibile diventa facile, il facile diventa piacevole e il piacevole diventa bello
ed esteticamente corretto da vedere”.
M. Feldenkrais

PROGRAMMA DETTAGLIATO DEL CORSO

Il programma del corso prevede i seguenti argomenti:

  • Anatomia del Pilates
    Il sistema respiratorio; la meccanica respiratoria; la respirazione durante la pratica del Pilates; l’assetto meccanico del corpo (ossa, articolazioni, azioni di movimento delle parti del corpo come la relazione tra la spalla, la scapola e la gabbia toracica o come la coxo femorale e il bacino o la colonna vertebrale); muscoli e funzioni negli esercizi; core muscles e funzioni
  • Come organizzare e capire gli esercizi del metodo
  • Principi fondamentali
  • Principi posturali: bacino, colonna, collo e testa, gabbia toracica, diverse respirazioni e applicazioni agli esercizi
  • La storia di J.Pilates
  • Descrizione degli esercizi: analisi e insegnamento
  • Matwork livello 1: i Fondamentali
    • Pelvic curl
    • Spine twist supine
    • Chest lift
    • Chest lift with rotation
    • Single leg lift (toe tap + running + toe taps two legs)
    • Hundred (prep)
    • Roll up
    • Leg circles
    • Rolling like a ball
    • Spine stretch forward
    • Side lift
    • Cat stretch
    • Back extension
    • Rest pose
  • Analisi degli esercizi e pratica con workshop
  • Terminologie anatomiche: piani, assi, ROM, (flessione, estensione, abduzione, adduzione, flessione laterale, inclinazione, torsione o rotazione, circonduzione)
  • Uso delle immagini: cosa significano consapevolezza corporea e percezione del movimento
  • Le categorie: cosa sono e come si usano
  • Come strutturare una lezione di livello base/intermedio
  • Matwork livello 2
    • Hundred (1­-2)
    • Double leg stretch
    • Single leg stretch
    • Criss cross
    • Shoulder bridge (prep)
    • Swimming
    • Side kicks series
    • Spine twist
    • The saw
    • Back support
    • Front support
    • Seal
  • Come strutturare una lezione Matwork livello intermedio ­ > advanced
  • Masterclass dimostrative e workshop pratici

L’esame si svolgerà in una giornata a parte, in data da concordare, dopo un tirocinio didattico preparatorio di 60 ore diviso tra pratica di insegnamento e pratica personale.
L’esame consisterà in un test scritto con domande + esame pratico di insegnamento di una lezione completa di livello base/intermedio ad una classe di circa 4-­6 persone della durata di 45 minuti + pratica personale con dimostrazione di esercizi del programma.

Il corso si terrà da giovedì 1 giugno – venerdì 2 giugno – sabato 3 giugno a domenica 4 giugno 2017 nella scuola just pilates studio a Cesena (FC), in via Cerchia di Sant’Egidio 952.

Info e prenotazioni Cesena: 393 7343261    –    Info e prenotazioni Castiglione delle Stiviere: 347 2645393

 

Il costo del corso è di 500 euro+ 100 euro per l’esame: il pagamento può essere effettuato tramite bonifico bancario (le coordinate bancarie sono indicate nel modulo d’iscrizione allegato).