Corso di Wunda Chair e Springboard per istruttori Pilates

,

Ti presentiamo il corso di Wunda Chair e Springboard pensato per tutti gli istruttori Pilates che vogliano approfondire l’uso degli attrezzi.

È questo un corso professionale di specializzazione che favorisce la diffusione del metodo Pilates nel modo corretto per dare strumenti e conoscenze atte ad esercitare il mestiere di insegnante di Pilates nel migliore dei modi.
Questo corso fa per te se sei già istruttore Pilates e vuoi perfezionare la tua tecnica attraverso l’uso dei grandi macchinari.

Cosa otterrai con questo corso?

  • competenze rispetto alle macchine: Wunda Chair e Springboard
  • preparazione rispetto il metodo: Pilates
  • preparazione rispetto alle varie applicazioni: saprai cosa fare con persone dalle diverse esigenze.

Terrà il corso Lisa Lapomarda, istruttrice certificata Pilates con cui condividiamo la visione sul metodo Pilates On Health: il concetto di fondo alla base di questo metodo è l’approccio globale alla persona, inteso sia in termini di apparato muscolo-scheletrico, sia in termini di integrazione con l’aspetto emozionale e relazionale.

Il corso si terrà sabato 17 giugno e domenica 18 giugno 2017 nella scuola just pilates studio a Cesena (FC), in Via Cerchia di Sant’Egidio 952.

Info e prenotazioni Cesena: 393 7343261 – Info e prenotazioni Castiglione delle Stiviere: 347 2645393

Il costo del corso è di 300 euro: il pagamento può essere effettuato al momento dell’iscrizione o tramite bonifico bancario (i dati ti verranno comunicati una volta effettuata l’iscrizione).

SABATO 17 GIUGNO – PROGRAMMA PILATES EQUIPMENT: WUNDA CHAIR

WUNDA CHAIR è il nome originale dato da Joseph Pilates all’attrezzo. Molti esercizi creati con la Wunda Chair sono organizzati sulla parte superiore (chiamata SEDUTA) dove si usano principalmente i muscoli posturali per l’equilibrio cosa che con gli altri attrezzi è più difficile ottenere. La WUNDA CHAIR è senza dubbio l’attrezzo più interessante e avanzato dell’intero repertorio. Addirittura gli esercizi per principianti sono di livello superiore e richiedono una preparazione diversa: per molte persone con caratteristiche muscolari deboli o poco allenate è necessario fare modifiche all’esercizio oppure proporlo con altri attrezzi meno impegnativi.

La WUNDA CHAIR si può trovare anche con i pedali separati e questo agevola tanto il lavoro asimmetrico e migliora l’educazione alla stabilizzazione.

Lavorare con la WUNDA CHAIR significa, quindi, offrire sfide motorie e muscolari maggiori al fine di intensificare l’allenamento, per cui si presta molto bene a combinarsi con gli atri attrezzi di repertorio o addirittura con il workout al Mat.

Il programma si struttura in 8 ore di corso dove lo studente vedrà 2 masterclass complete di livello base (la prima masterclass) e di livello base-intermedio (la seconda masterclass); 28 esercizi di livello base-intermedio di repertorio Pilates Equipment. Le lezioni sono pronte all’uso.

La metodologia avrà la struttura che segue l’ordine delle categorie e i workshop che seguiranno alle classi saranno di base pratico-teorico dove verranno approfonditi i dettagli tecnici degli esercizi visti e praticati con le relative modifiche e adattamenti per casi speciali.

Gli esercizi del programma sono:

FOOTWORK

  • Parallelo sui talloni/punte
  • Posizione a “V” sulle punte/sui talloni
  • Seconda posiz. Sulle punte/sui talloni
  • Calfraises single leg
  • Single leg footwork sulle punte/sui talloni

ABDOMINAL WORK

  • Standing pike
  • Cat stretch
  • Sitting pike
  • Torso press sit

SPINAL ARTICULATION

  • Pelvic curl -> Bridge
  • Bridge combo
  • Jack knife
  • Spine stretch forward

ARM WORK

  • Ticeps press sit
  • Triceps prone
  • Side kneeling arms

FULL BODY INTEGRATION 1

  • Push Up
  • One arm push up on the floor

LEG WORK

  • Leg press standing
  • Hip opener
  • Hamstring curl
  • Front lunge
  • Backward step down

LATERAL FLEXION AND ROTATION

  • Side stretch (Mermaid)
  • Side kneeling stretch
  • Split side lat

BACK EXTENSION

  • Basic swan
  • Swan on the floor

springboard-pilates

DOMENICA 18 GIUGNO – PROGRAMMA PILATES EQUIPMENT: THE SPRINGBOARD

Il Pilates Springboard è un attrezzo molto versatile perché è nato proprio per facilitare il lavoro di gruppo con le molle e accessori che appartengono al Cadillac. Fare una lezione di solo lavoro sul Pilates Sprinboard si può definire completa e molto allenante.

Il Pilates Springboard consiste in una tavola di legno alta circa 180 cm dove sono segnati 10 livelli di altezza in orizzontale a partire dal basso, distanti tra loro ed evidenziati con degli anelli di metallo avvitati che servono per agganciarci le molle. Alla base c’è una barra di legno utile per agganciare i piedi o per la presa delle mani in alcuni esercizi.

Gli accessori che compongono l’attrezzo sono gli stessi che appartengono al Cadillac (arm springs, leg springs, rolldown bar) fatta eccezione (per alcuni casi) della Push Through Bar.

Molti esercizi appartengono al repertorio del programma Pilates Cadillac, altri sono originali cioè nati direttamente sul Pilates Springboard.

Il corso si sviluppa in 8 ore di lezione all’interno delle quali si vedranno 2 masterclass complete (secondo la sequenza delle categorie) pronte all’uso, 2 workshop teorici-pratici dove si analizzeranno tutti gli esercizi visti a lezione con le rispettive modifiche e controindicazioni per i casi speciali. I workshop che vi proponiamo, saranno utili anche per insegnare a strutturare una lezione completa sul Pilates Springboard.

Il corso avrà quindi questi punti importanti da organizzare:

  1. LAVORARE TUTTE LE PARTI DEL CORPO
  • Core (esercizi per stabilizzare e per mobilizzare)
  • Note che sottolineano importanti controindicazioni e funzioni rieducative motorie
  • Lavorare sia gli arti inferiori che gli arti superiori
  • Esercizi che lavorano il corpo al completo (FBI)
  1. MUOVERE LA COLONNA IN TUTTE LE DIREZIONI
  2. COME CREARE LA LEZIONE FLUIDA

GLI ESERCIZI DEL CORSO:

ABDOMINAL WORK

  • Roll down/ up con la RDB (comprese tutte le sue varianti flat back, round back, con push and pull della barra)
  • Hundred con barra e maniglie
  • Coordination con barra e maniglie
  • Rolling like a ball

HIP WORK

  • Tutti gli esercizi con le legs prings (singoli o doppi)
  • Double leg pulls con la RDB

SPINAL ARTICULATION

  • Bridging con RDB o con maniglie
  • Roll over; jack knife
  • Cat con RDB sia in piedi che in ginocchio
  • Pelvic tilt con la RDB

LATERAL FLEXION AND ROTATION

  • Twist roll down con la RDB

LEG WORK

  • Squats con la RDB (+ bicipiti)

ARM WORK

  • Tutti gli esercizi con le arm spring sia da supino che in piedi
  • Triceps con RDB
  • Lat pull downs

BACK EXTENSION

  • Swan con RDB

FULL BODY INTEGRATION

  • Thigh stretch con la RDB
  • Rowing back
  • Standing arabesque